Skip to main content

Parquet olmo: perché sceglierlo per i tuoi ambienti

15 / 11 / 2023 Margerita | Floor Designer

  • Parquet olmo: perché sceglierlo per i tuoi ambienti - Hausfloor

Il parquet olmo è la scelta ideale per gli amanti dei pavimenti in legno in grado di donare lucentezza agli ambienti domestici. Disponibile nella variante europea e in quella americana, l’olmo ha buone caratteristiche di resistenza ed esteticamente dona carattere e calore alla casa.

Vediamo quali sono le caratteristiche del parquet olmo, considerando le diverse origini, i suoi pregi e i suoi difetti.

Scegliere la giusta essenza per il parquet è un’operazione molto importante e, in certi casi, le molte opzioni a disposizione potrebbero rendere tutto ciò complesso. Ci sono infatti diversi aspetti che vanno considerati prima dell’acquisto del pavimento in legno.


Parquet Olmo di legno color miele caldo - Hausfloor

Sicuramente i gusti personali e il design dell’abitazioni hanno un ruolo fondamentale, proprio come le caratteristiche del materiale, il modo in cui esso reagisce all’umidità e ai cambiamenti climatici, i colori, le sfumature e gli abbinamenti con gli altri elementi presenti nell’ambiente.

Se sei indeciso sulla tipologia di parquet da scegliere per la tua casa, leggi i nostri approfondimenti per scoprire tutte le possibilità a tua disposizione:

Oggi analizzeremo il parquet olmo, e vi forniremo tutte le informazioni necessarie a capire se questo è il pavimento adatto alle vostre esigenze.


L’albero di olmo

In generale, l’albero di olmo appartiene alla famiglia delle Ulmaceae ed è un albero molto diffuso in Italia. Lo si può trovare anche nel resto d’Europa, in Asia e in America, presentando delle differenze proprio in base all’area in cui cresce.

Ha una grandezza media e raggiunge, una volta adulto, un’altezza che può raggiugere i 20-30 metri. Presenta una corteccia liscia e molto scura, con delle foglie di un verde intenso.


Parquet olmo: l'albero di Olmo - Hausfloor

L’Ulmus Minor, comunemente conosciuto come Olmo Campestre, è la varietà maggiormente diffusa in Italia. La variante maggiormente diffusa nel Nord America e in Canada è invece l’olmo americano (Ulmus Americana).

Vediamo quali sono le principali differenze tra l’olmo europeo e l’olmo americano e come si riflettono sul parquet olmo.


Parquet Olmo: l'albero di Olmo Americano

L’olmo americano è una specie arborea che raggiunge mediamente un’altezza di 15-24 metri e un diametro che può estendersi fino a 1 metro.

È originario delle regioni centrali e orientali degli Stati Uniti, ma lo si può trovare anche in alcune aree de Canada, soprattutto nelle zone a sud-est, come Quebec e Ontario.

È possibile distinguere tre tipologie di olmo americano, ovvero:

  • Ulmus Americana L., utilizzato per la produzione di olmo bianco
  • Ulmus fulva Michx, da cui si ottiene l’olmo rosso
  • Ulmus thomasii Sarg., da cui si ottiene il cosiddetto Rock Elm

Tutte le specie di olmo americano sono distinguibili dalla chioma ampia, di forma ovale o conica. Le foglie sono decidue, di forma ovoidale e seghettata.

La pianta di olmo prospera solitamente in ambienti soleggiati e in terreni profondi, ma è in grado di adattarsi alla perfezione anche in zone ombreggiate e con terreni meno profondi.

Per quanto riguarda l’utilizzo per la produzione di pavimenti, il durame ha variazioni di colore tra marrone chiaro al marrone tendente al rossiccio, in base alla specie utilizzata. Gli anelli sono ben distinti e le venature molto evidenti.


Parquet Olmo: albero di Olmo Americano - Hausfloor

L’alburno è, invece, leggermente più chiaro, con una fibratura che può essere rettilinea o incrociata, come nel caso dell’olmo bianco. Tutte le specie di Olmo americano sono perfette per realizzare il parquet olmo.


Caratteristiche dell’olmo americano

Il legno di olmo americano, proprio come quello europeo, presenta delle ottime caratteristiche di resistenza meccanica e agli agenti esterni, che lo rendono perfetto per un parquet olmo. Ha una notevole resistenza all’acqua ed è caratterizzato da una buona resistenza alla flessione e alla rottura.

In particolare, l’olmo bianco è caratterizzato da un’elevata resistenza meccanica, mentre il rock elm è in grado di resistere anche a impatti elevati, perfetti per creare pavimenti di parquet olmo. Si può affermare che tutte le specie di olmo sono resistenti agli urti e presentano una buona stabilità e resistenza alle sollecitazioni.

Queste caratteristiche rendono l’olmo americano un materiale ideale per la realizzazione di pavimenti in legno. Il parquet olmo americano è particolarmente ricercato per il suo colore chiaro, le venature evidenti e l’ottima resistenza meccanica.


Parquet Olmo: l'albero di Olmo Europeo

L’olmo europeo raggiunge dimensioni superiori rispetto a quello americano. Lo si può trovare nelle zone temperate dell’Europa ed è molto diffuso anche in Italia.

Esistono principalmente quattro tipologie di olmo europeo:

  • Ulmus minor o Olmo campestre;
  • Ulmus Procera o Olmo inglese;
  • Ulmus carpinifolia, la tipologia più diffusa in Europa
  • Ulmus hollandica e Ulmus glabra

L’olmo europeo presenta una chioma irregolare. Il durame è marrone opaco, con sfumature tendenti al rossastro. L’alburno presenta anelli evidenti ed irregolari, che gli conferiscono una tessitura grossolana.

Perché è ideale per un parquet olmo? È un materiale duro e con una buona lavorabilità, con una buona resistenza alla flessione, trazione e compressione. Le sue caratteristiche possono variare in base alla tipologia di legno utilizzata, ma in ogni caso lo rendono ideale per la realizzazione di pavimenti in legno e parquet olmo.


Parquet olmo: perché dovresti sceglierlo

Il legno proveniente dalle piante di olmo americano ed europeo può facilmente essere utilizzato per la realizzazione del parquet olmo. Il legno di olmo è infatti facile da lavorare, anche se si tratta di un legno duro.


Parquet Olmo piallato a mano - Hausfloor

Il parquet olmo ha buonissime caratteristiche di resistenza alla pressione e agli urti, ed è un materiale flessibile. È inoltre dotato di un’ottima resistenza all’acqua, diventando perfetto anche per ambienti come il bagno e la cucina. Può essere trattato in tutti i modi, realizzando parquet oliato e parquet verniciato.

Solitamente, nel caso del parquet olmo vengono utilizzate tavole di dimensioni più grandi rispetto ad altri legni. In questo modo vengono messe in risalto le splendide venature tipiche di questo materiale. Le venature dell’olmo assomigliano a quelle del rovere ma il colore è più brillante con sfumature chiare tendenti al rosato. Se vuoi scoprire di più sul rovere leggi anche: parquet rovere, parquet rovere naturale e parquet rovere sbiancato.


Parquet Omo: legno chiaro color miele - Haufloor

Con il passare del tempo, il parquet olmo tende ad ossidare mettendo in evidenza sfumature più grigie. Questo non è da considerare un difetto ma bensì una caratteristica in grado di rendere il parquet ancora più attraente.

L’utilizzo dell’olmo europeo oggi è limitato nel parquet olmo, a causa di una malattia che colpisce gli alberi facendoli morire. I produttori stanno tentando di sfruttare alcune varietà in grado di resistere a questo problema, ma il processo potrebbe richiedere molti anni.

Il parquet olmo è perfetto per disegni eleganti come il parquet a spina di pesce. Esistono tre tipologie di disegni a spina: parquet a spina ungherese, parquet a spina francese e parquet a spina italiana.


Parquet Olmo: legno color sabbia - Haufloor

Il rispetto dell’ambiente è fondamentale anche nella realizzazione di parquet olmo. Per saperne di più visita la nostra sezione dedicata alla sostenibilità.

Proprio per questo motivo viene utilizzato di frequente il parquet olmo americano, in cui la superficie è più pulita ma con venature comunque importanti. Le assi europee sono invece maggiormente striate, con delle venature tendenti al verde.


Parquet Olmo: legno color tortora - Hausfloor

Date le dimensioni e il pregio del materiale, viene utilizzata una struttura a tre strati, in grado di garantire maggiore stabilità e permettendo la posa senza problemi anche nel caso di riscaldamento a pavimento.

La tonalità tipica del parquet olmo e la fibra larga, rendono questo materiale un’essenza di pregio e in grado di donare eleganza a qualsiasi ambiente. In questo modo l’olmo si adatta al meglio sia ad atmosfere rustiche, per gli amanti dello stile tradizionale, che a design moderni ed eleganti, per chi cerca uno stile unica ed innovativo.


Parquet Olmo: legno scuro - Hausfloor

È possibile effettuare delle lavorazioni superficiali del parquet olmo per rendere il materiale in linea con i propri gusti estetici. Il consiglio è quello di effettuare lavorazioni semplici, come la spazzolatura e la levigatura. Un’altra lavorazione molto particolare è la destrutturazione, che mette in risalto il disegno particolare della fibra, creando un effetto tridimensionale.


Parquet olmo: alcuni consigli

La scelta del parquet olmo per gli ambienti della propria casa, è una soluzione perfetta per gli amanti dell’eleganza. L’olmo non è certo tra le essenze più note, ma è considerato un legno tra i più raffinati ed eleganti con le sue venature morbide e dolci.

Allo stesso tempo, la buona stabilità del materiale rendono il parquet olmo una soluzione sicura e longeva. L’olmo, come la maggior parte dei pavimenti in legno, richiede un’umidità ambientale compresa tra il 45% ed il 60%, mentre le temperature devono essere tra i 15°C e i 30°C.

La cura e la manutenzione del parquet olmo, richiede le stesse operazioni che vengono effettuate per tutte le superfici in legno. Può essere utilizzato un panno bagnato per la manutenzione e la pulizia ordinaria, effettuando una pulizia più accurata almeno una volta a settimana utilizzando dei prodotti specifici.


Trova il pavimento adatto alle tue esigenze leggendo i contenuti del nostro blog:

Leggi altri articoli dal nostro blog


Parquet oliato: perché sceglierlo per la tua casa

Il parquet oliato è una pavimentazione in grado di donare calore al legno e creare ambienti domestici unici e accattivanti. Leggi di più...

LEGGI

Parquet verniciato: caratteristiche e vantaggi

Parquet verniciato: in questa guida completa trovi tutto ciò che devi sapere per decidere se questo parquet è adatto alla tua casa e al tuo arredamento. Leggi di più...

LEGGI

Parquet rovere naturale: eleganza e duttilità

Il parquet rovere naturale è una soluzione elegante e raffinata in grado di rendere unici i tuoi ambienti domestici. Leggi di più...

LEGGI

Gres porcellanato grandi formati: caratteristiche e vantaggi

Il gres porcellanato grandi formati è la soluzione perfetta sia per locali commerciali che per ambienti privati. Scopri di più leggendo questa guida Leggi di più...

LEGGI

Parquet spina ungherese: raffinatezza per la tua casa

Il parquet spina ungherese è una soluzione che dona raffinatezza e ricercatezza agli ambienti, richiamando l'atmosfera dei palazzi nobili. Leggi di più...

LEGGI


Contattaci


Realizziamo il tuo nuovo pavimento in parquet


Hausfloor crea il tuo parquet personalizzato, esattamente come lo desideri!


Contattaci per avere il tuo parquet!